logo fusine

Municipio p.zza Vittorio Emanuele, 20 - 23010 Fusine (SO)
P.iva 00092620145 - C.u. UFR2WD
Tel. 0342 492141 - Fax. 0342 590370
Pec. protocollo.fusine@cert.provincia.so.it
Mail: info@comune.fusine.so.it

STRADA VASP APERTA FINO A LOCALITA "LA BRATTA"

Il Comune di Fusine con Ordinanza n. 3/2020 comunica che "a seguito di recente nevicata fino a quote basse e al sopralluogo in data odierna (11 marzo 2020) è stata riscontrata la normale percorribilità della strada fino alla località "La Bratta all'altezza del casello di interruzione dell'acquedotto" (oltre tale località la strada è ancora innevata/ghiacciata).

Oltre tale località permane il divieto assoluto di transito fino a nuova ordinanza.

 

 

DISPOSIZIONI STRAORDINARIE PER L'AMBULATORIO MEDICO

 

A TUTTI I PAZIENTI

 CHI DEVE FARE LE RICETTE

DI FARMACI PER MALATI CRONICI DEVE TELEFONARE

 DIRETTAMENTE AL CELLULARE DELLA DOTTORESSA VALLI 349 3445539

 O ALLA SEGRETERIA DI BERBENNO 0342 590363

 SPECIFICANDO CHE SI VUOLE

 RITIRARE LA RICETTA ALL’AMBULATORIO DI FUSINE

 

 Prima di accedere all'ambulatorio si consiglia vivamente di contattare telefonicamente la dottoressa Valli

GRAZIE!

 

CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE RACCOLTA DEIEZIONI CANINE

avviso raccolta deiezioni canine

La raccolta delle deiezioni canine è obbligatoria per legge e il mancato adempimento prevede sanzioni. E’ importante rispettare le regole sia per ragioni di decoro urbano sia per questioni di igiene. Il vivere comune passa attraverso la cura adeguata di aspetti che rispondono non solo alla legge ma anche al reciproco rispetto.

 

Il Comune di Fusine chiede a tutti i proprietari dei cani maggiore attenzione e ricorda che la legge prevede l’obbligo di raccogliere le deiezioni dei cani e sottolinea che il mancato adempimento prevede sanzioni. L’intento del Comune è però quello di sensibilizzare i proprietari al rispetto delle normative vigenti affinchè non si arrivi a produrre multe e per questo si rivolge a tutti i cittadini a impegnarsi a mantenere puliti strade e marciapiedi del paese.

 

Sono numerose le segnalazioni di malumore e disagio nei cittadini che non possiedono animali, ma anche nella stragrande maggioranza dei padroni che con grande senso civico si premurano di avere completa cura del proprio animale. Per assicurare il rispetto del regolamento l’amministrazione vuole incoraggiare la raccolta delle deiezioni canine tramite la campagna di sensibilizzazione.

 

Un incoraggiamento fondamentale a mantenere il proposito di igiene e decoro affinchè chi transita in paese sia munito di attrezzi e sacchetti idonei.

 

Si confida quindi nella buona volontà di tutti i proprietari di animali.

 

Altri articoli...